Assicuratore Digitale, Aziende, Professione e Impresa

L’ASSICURAZIONE NEGOZIO E’ OBBLIGATORIA?

“QUANDO FISSI IL CORSO DI UNA STELLA, SEI IN GRADO DI NAVIGARE IN QUALUNQUE TEMPESTA”

Leonardo Da Vinci

Per un commerciante, la propria attività è destinataria di tutta la sua dedizione ed attenzione. Insomma, la sua Vita (o gran parte di essa) è rappresentata dalla sua Attività.

Come tutte le esperienze di Vita, occorre prestare la dovuta attenzione per preservarle dagli imprevisti.

Sì, attenzione a tutti quei rischi ai quali tu, i tuoi dipendenti e i tuoi clienti potete andare incontro durante lo svolgimento della tua attività.

Proprio per questa ragione la prima cosa da prendere in considerazione è la stipula di un’Assicurazione Negozio.

Secondo la Normativa Vigente, la stipula di un’Assicurazione Negozio non è Obbligatoria, come lo è, ad esempio, la Polizza di Responsabilità Civile per alcuni professionisti (Avvocati, Ingegneri, Medici, ecc…).

Tuttavia, sottoscriverne una è fortemente consigliato. Per almeno 4 motivi:

  • Aumento del tuo livello di serenità

La nostra mente è così predisposta a lasciarsi divorare dalla paura di ciò che può andare storto che può rischiare di farci perdere un po’ di serenità.

La mancanza di serenità non influisce soltanto sulla qualità della tua vita privata ma può contaminare la gestione della tua attività commerciale.

L’assicurazione negozio ti fornisce una rete di sicurezza, un paracadute, che ti sostiene non solo nell’eventualità in cui le cose possono andare male, ma anche nel tenere a bada la “paura” che ciò effettivamente accada.

  • Stabilità della tua attività commerciale nel tempo

Come mai esistono la cui stabilità finanziaria, così come il loro patrimonio, sono così elevati che è altamente improbabile che esse possano accusare il colpo, o addirittura fallire, nel caso in cui un evento catastrofico si abbatta improvvisamente su di esse?

Qualunque cosa accada, loro ci danno la netta sensazione di poter sopravvivere.

Ma come può un piccolo commerciante o un’azienda ambiziosa, che si è appena affacciata sul mercato, competere con la stabilità dei giganti dell’industria e garantirsi una presenza solida e duratura nello scenario commerciale di sua competenza?

Semplice!

Basta sottoscrivere una polizza commercio che riduca il rischio di chiusura dell’attività per via dei costi, spesso insostenibili, conseguenti a incendio, furto, eventi catastrofali, ecc

  • Incremento della credibilità tua e del tuo business

Avere una polizza assicurativa che tuteli la tua attività ed il tuo personale, aumenta notevolmente la tua credibilità come imprenditore.

Le persone che lavorano per te avranno la netta sensazione di trovarsi in un ambiente sicuro, che si prende cura di loro e della loro serenità; inoltre, potrai attirare a te gli impiegati più bravi e scrupolosi, per i quali è impensabile lavorare in un negozio che non li tuteli in caso di infortuni.

In aggiunta, i tuoi fornitori e partners commerciali, saranno ancora più invogliati a fare affari con te, sapendo che, in caso di sinistro che arreca danni alle merci, la tua azienda sarà in grado di coprire le spese e di riprendersi in fretta dal periodo di crisi, grazie al sostegno finanziario della compagnia assicurativa.

  • Pronta ripresa

In caso di danni significativi all’azienda il cliente può beneficiare della pronta ripresa concordando con la Compagnia l’invio di tecnici specializzati che mettano in sicurezza i locali aziendali consentendone una rapida ripresa.

Questo riduce i fermi tecnici, i danni economici ad essi conseguenti e la possibilità che i clienti si rivolgano alla concorrenza.

Il consiglio è quindi quello di stipulare una polizza per la tua attività commerciale.

Questo ti permetterà di lavorare più serenamente e dedicarti solo ai tuoi affari.

Guarda che cosa è successo ad Enzo, che ha aperto una nuova attività ed era dubbioso sulla necessità di assicurarla. La sua coscienza si è fatta sentire e lo ha aiutato a riflettere.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.